Cash is king-parte 1

Cash is king –   Saper leggere il bilancio sotto il profilo finanziario   –   PRIMA PARTE

Pensate a quante migliaia di imprenditori si sono posti almeno una volta la seguente domanda: la mia impresa ha un bilancio che chiude in utile, come è possibile che la liquidità sia diminuita?

Per noi tecnici la risposta è semplice: il bilancio d’esercizio costituisce esclusivamente il punto di partenza per l’analisi delle condizioni economiche e finanziarie dell’impresa.

Molto spesso i non addetti ai lavori sono indotti a confondere il risultato reddituale della gestione con quello finanziario ovvero: siccome ho guadagnato di conseguenza devo avere più soldi in cassa.

Molte volte non è così.

Facciamo una semplice ipotesi. Supponiamo che un’azienda decida di modificare le condizioni di pagamento ai propri clienti portandole da 60 a 180 giorni. Sicuramente le vendite aumenterebbero e conseguentemente anche l’utile, ma che ne sarebbe della liquidità? È facile intuire che ci sarebbe una grossa contrazione delle disponibilità liquide ed un massiccio ricorso all’indebitamento bancario per smobilizzare i crediti.

Capite ora che utile e liquidità non sono la stessa cosa?

Mentre il risultato economico (utile o perdita) di un esercizio rispecchia la rappresentazione in bilancio dei ricavi conseguiti e dei costi sostenuti per competenza, il risultato finanziario è determinato in base al principio di cassa. In altre parole non basta che l’impresa abbia venduto (e quindi guadagnato) ma deve aver trasformato le vendite in incassi.

Pertanto, affinché il risultato economico si trasformi in risultato finanziario è necessario che ogni costo e ricavo venga analizzato, rispettivamente, come un’uscita ed un’entrata monetaria.

Capite quanto sia importante questa informazione? Capite perché non solo le società di capitale ma tutte le aziende dovrebbero sforzarsi di redigere il rendiconto finanziario?

 

 

Cash is king-parte 1

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *